Venezuela, la guerra tra Stato e paramilitari

di Barbara Meo-Evoli

polizia-venezuela (1).jpg

Primo trimestre del 2016: 4.696 omicidi. Sei dirigenti chavisti uccisi negli ultimi due anni.

La testimonianza di un abitante di una zona popolare controllata da una banda criminale in cui da un anno non entra la polizia. Gli assassini di agenti delle forze dell’ordine sono pagati dalla criminalità organizzata in contanti in moneta locale tra 750 e 1.500$

Continuar leyendo “Venezuela, la guerra tra Stato e paramilitari”

Venezuela, la sfida delle Comuni contro la crisi

di Barbara Meo-Evoli

IMG-20160412-WA0009.jpg

L’obiettivo: essere autosostenibili. L’aggregazione delle istanze comunali dovrebbe a lungo termine rimpiazzare l’attuale Stato

Nelle Comuni socialiste convivono i poteri pubblici classici con quelli eletti in maniera autonoma dalla popolazione per gestire le proprie politiche pubbliche e il proprio bilancio. Secondo il progetto ‘chavista’, l’aggregazione delle istanze comunali dovrebbe a lungo termine rimpiazzare l’attuale Stato Continuar leyendo “Venezuela, la sfida delle Comuni contro la crisi”

Venezuela, l’opposizione stravince, quali saranno le conseguenze?

di Barbara Meo-Evoli

MUD.png

CARACAS – È iniziata una nuova tappa per il Venezuela: il nuovo Parlamento che entrerà in carica il 5 gennaio sarà diretto da una solida maggioranza di opposizione mentre le redini del governo continueranno ad essere nelle mani di Nicolás Maduro che rappresenta la continuità delle politiche promosse dal defunto Hugo Chávez. Continuar leyendo “Venezuela, l’opposizione stravince, quali saranno le conseguenze?”

Strategia della tensione in versione venezuelana alla vigilia di un voto storico

di Barbara Meo-Evoli

strategia della tensione in venezuela.png

CARACAS – Nella metro una donna grida: “Viva Chávez, vinceremo” prima di uscire dal vagone, mentre, a pochi metri, delle altre persone di opposizione si lamentano a voce alta delle attese interminabili a cui sono obbligate per comprare i prodotti calmierati di prima necessità. Scene di questo genere sono comuni in Venezuela, a pochi giorni dalle elezioni parlamentarie del 6 dicembre definite da numerosi  dirigenti politici tra le più importanti dell’era del “chavismo”[1]. Continuar leyendo “Strategia della tensione in versione venezuelana alla vigilia di un voto storico”

Venezuela, 3 milioni di case in 6 anni

di Barbara Meo Evoli

mision viviendas_edificio_el_calvario

Intervista al ministro per la Trasformazione rivoluzionaria di Caracas, Francisco “Farruco” Sesto. L’obiettivo della “Missione Casa”: costruire migliaia di abitazioni per le classi disagiate e ristrutturare i quartieri popolari.

Continuar leyendo “Venezuela, 3 milioni di case in 6 anni”

Perché Chavez ha rivinto. Oltre la propaganda

Perché dal 1999 ad oggi il Venezuela è stato classificato tra le dittature peggiori al mondo? Con quali prove e sulla base di quali parametri? Eccovi un decalogo dei diritti civili e politici rispettati in Venezuela, paradossalmente il paese delle “troppe libertà”.

Pubblicato sulla rivista Geopolitica: www.geopolitica-rivista.org/19120/perche-chavez-ha-rivinto-oltre-la-propaganda/

Lanciamo un appello al governo francese … affinché prenda consapevolezza della deriva antidemocratica d’un regime che … è indirizzato verso il totalitarismo” (Libération, 19/11/2007).

I principali osservatori indipendenti che hanno analizzato con attenzione la gestione di Chávez coincidono sul fatto che la autocrazia eletta bolivariana assomiglia ogni giorno di più a una normale dittatura” (El Mundo, 16/2/2009).

“‘Perchè il Campidoglio offre il suo patrocinio a una mostra a Roma sul dittatore Chavez?’ ha chiesto Giulio Santagata del Pd annunciando un’interrogazione parlamentare al ministro degli Esteri” (Repubblica, 2/3/2012).

Continuar leyendo “Perché Chavez ha rivinto. Oltre la propaganda”

Chávez e Psuv: “In Libia e Siria non vi è stata una Primavera araba”

di Barbara Meo Evoli

CARACAS – Come per la maggior parte delle posizioni prese a livello internazionale, il governo venezuelano non ha condiviso quella concordata dai paesi occcidentali e gli Stati Uniti sulla Libia opponendosi all’imposizione della ‘no fly zone’. Immediatamente dopo le prime dichiarazioni dell’esecutivo, la maggior parte dei media internazionali ha colto l’occasione per screditare il presidente Hugo Chávez lanciando la notizia, smentita dal Venezuela, della possibilità che l’ex leader libico Muamar Gheddafi si rifugiasse nel paese caraibico.

Continuar leyendo “Chávez e Psuv: “In Libia e Siria non vi è stata una Primavera araba””

Venezuela, la rivoluzione della settima arte

di Barbara Meo Evoli

pelicula el caracazo - Chalbaud

CARACAS – L’hanno chiamata “Hugowood”. Così è stata definita la Cinecittà di Caracas da molti media europei. Secondo questa interpretazione falsa della realtà, negli studi cinematografici statali fondati in Venezuela nel 2006 si realizzerebbero esclusivamente film inneggianti all’attuale presidente Hugo Chávez.

Continuar leyendo “Venezuela, la rivoluzione della settima arte”

“A slum symphony”, lo studio della musica come strumento di inclusione sociale

di Barbara Meo Evoli

CARACAS – Cristiano Barbarossa racconta nel film andato in onda su Rai Tre la vita di cinque bambini e adolescenti dei ‘barrios’ che suonano nelle orchestre del Fesnojiv e lottano per un futuro migliore.

Continuar leyendo ““A slum symphony”, lo studio della musica come strumento di inclusione sociale”

A volte l’aiuto consolare serve

di Barbara Meo Evoli

MARACAIBO – Sisto Agrippino è stato colpito da un blocco respiratorio e ricoverato presso l’Ospedale Centrale pubblico di Maracaibo dove non vi era disponibilità dei farmaci necessari. Subito dopo è intervenuto il Consolato italiano erogando un sussidio e fornendo dei medicinali all’anziano italiano emigrato negli anni ’50.

Continuar leyendo “A volte l’aiuto consolare serve”

Liberato il commerciante Antonio Grassano

di Barbara Meo Evoli

CARACAS – Venerdì è stato liberato dalla polizia scientifica Cicpc il commerciante di origine italiana Antonio Grassano Urbina di 33 anni che era stato sequestrato il primo marzo nella zona El Milagro a Maracay. Il capo della banda di sequestratori si trovava in prigione al momento del delitto.

Continuar leyendo “Liberato il commerciante Antonio Grassano”

La presidente della Consulta degli emiliani nel mondo in visita in Venezuela

di Barbara Meo Evoli

La console di Caracas Cuppellini, il presidente della Casa d'Italia Lualdi, Bartolini e la presidente dell'associazione degli emiliani Vannini

CARACAS – La presidente della Consulta Silvia Bartolini ha assicurato che, in collaborazione con le associazioni, l’anno prossimo si svolgerà una manifestazione culturale in Venezuela. Ha sostenuto poi: “La Regione non finanzia le sedi e le feste delle organizzazioni, ma unicamente i progetti che vincono i bandi”.

Continuar leyendo “La presidente della Consulta degli emiliani nel mondo in visita in Venezuela”

Il Partito democratico viene a Caracas

di Barbara Meo Evoli

CARACAS – Si sono svolte tra il 18 e il 21 per la prima volta le riunioni del coordinamento Sudamerica del Partito democratico a Caracas. Presenti tre rappresentanti provenienti da Argentina, Brasile e Colombia e il deputato Porta.

Continuar leyendo “Il Partito democratico viene a Caracas”

Comites di Puerto Ordaz, l’attenzione verso gli anziani

di Barbara Meo Evoli

CARACAS – Ci sono Comites che lavorano e Comites che lavorano poco nel mondo. Il Comites di Puerto Ordaz di recente formazione cerca di assistere gli italiani bisognosi ma quanto è effettiva la sua azione?

Continuar leyendo “Comites di Puerto Ordaz, l’attenzione verso gli anziani”

Omicidio Petricca, la polizia segue la pista della banda dei rapinatori d’auto

di Barbara Meo Evoli

CARACAS – Potrebbe trattarsi di una banda che si dedica a rapinare le automobili e che ha ucciso altre tre persone negli ultimi due mesi. Questo quello che emerge dalle indagini svolte dalla polizia scientifica Cicpc sull’omicidio di Glauco Petricca di domenica scorsa.

Continuar leyendo “Omicidio Petricca, la polizia segue la pista della banda dei rapinatori d’auto”

Un altro assassinio nell’anarchia di Caracas

CARACAS – È stato ucciso a bruciapelo Glauco Petricca mentre era al volante della sua jeep a Caracas. Il commerciante italo-venezolano, nipote dei proprietari dell’Università Santa Maria, ha ricevuto un colpo di pistola alla testa, mentre cercava di opporsi a una rapina.

Continuar leyendo “Un altro assassinio nell’anarchia di Caracas”

Dietro le sbarre – Ovp: questa non è vita

di Barbara Meo Evoli


CARACAS – “Le condizioni dei detenuti in Venezuela sono inumane” afferma il presidente dell’Osservatorio venezuelano delle prigioni (Ovp), Umberto Prado. La violenza è all’ordine del giorno: nel 2009 sono stati 266 i morti e 635 i feriti.

Continuar leyendo “Dietro le sbarre – Ovp: questa non è vita”

Dietro le sbarre – L’aiuto del Consolato: sussidio e sostegno psicologico

di Barbara Meo Evoli


CARACAS – Il Console generale d’Italia in Venezuela, Giovanni Davolii: “Cerchiamo di rendere meno difficile la permanenza in prigione degli italiani”. Il lavoro toccante di assistenza portato avanti da 14 anni dall’associazione Icaro.

Continuar leyendo “Dietro le sbarre – L’aiuto del Consolato: sussidio e sostegno psicologico”

Dietro le sbarre – La vita in carcere: una lotta per non soccombere

di Barbara Meo Evoli

LOS TEQUES – Le detenute italiane nell’Inof di Los Teques raccontano la loro esperienza: le minaccie, le armi bianche, la droga. “Per star tranquille basta star lontane dalle malandras”
Continuar leyendo “Dietro le sbarre – La vita in carcere: una lotta per non soccombere”

La conferenza sugli scrittori che hanno fatto l’Unità d’Italia

di Barbara Meo Evoli

Il prof. Gianni Oliva e la direttrice dell'Iic

CARACAS – Vivere lontano dall’Italia, e perfino dall’altra parte dell’oceano, non spezza il legame fra gli emigranti e il proprio paese d’origine. Anzi. Secondo il professore Gianni Oliva che ha tenuto ieri la conferenza ‘L’unità nella letteratura’, “gli italiani all’estero sono quelli che sentono di più l’importanza dei 150 anni dell’unità d’Italia”.

Continuar leyendo “La conferenza sugli scrittori che hanno fatto l’Unità d’Italia”