Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Cuba’ Category

L’AVANA – Il governo di Cuba ha deciso di rivoluzionare il proprio sistema d’istruzione: diminuire il numero di universitari a favore della formazione di figure professionali tecniche. Nell’isola infatti ben un decimo della popolazione è laureta.

(altro…)

Read Full Post »

L’AVANA – Cuba sta cambiando e si sta aprendo al libero mercato. Ogni nuova misura economica adottata dal governo di Raul Castro è destinata a far discutere. Da qualche giorno il governo cubano ha reso nota la liberalizzazione dello zucchero, un tempo vendibile solo dallo Stato presso le sue strutture.

(altro…)

Read Full Post »

L’AVANA –  L’organizzazione italiana di solidarietà con l’isola ‘AsicubaUmbria’ ed il Circolo Italiano dell’Associazione di Amicizia ‘Fabio di Celmo’ hanno denunciato l’ingiusta detenzione dei cinque cubani antiterroristi incarcerati negli Stati Uniti.

(altro…)

Read Full Post »

di Gennaro Carotenuto

L’AVANA – L’ex presidente cubano Fidel Castro, in un’intervista concessa al settimanale statunitense “The Atlantic”, ha attaccato duramente il presidente iraniano Mahmoud Ahmedinejad intimandogli di “smettere di diffamare gli ebrei”.

(altro…)

Read Full Post »

L’AVANA – Per la prima volta negli ultimi quattro anni, Fidel Castro è tornato domenica in parlamento all’Avana per tenere un discorso in cui ha negato implicitamente di voler riprendere le redini del potere.

(altro…)

Read Full Post »

L’AVANA – Fidel torna sulla scena pubblica e Cuba cambia atteggiamento riguardo alla tanto contestata detenzione dei dissidenti. Ci si è mai chiesti cosa pensano i cubani di questi prigionieri politici? Se preferiscono che rimangano chiusi in cella o che siano liberati? La maggioranza della popolazione che appoggia il governo è d’accordo con la linea dura contro le mafie anticastriste, le cui operazioni sono dirette da Miami.

(altro…)

Read Full Post »

L’AVANA -L’ultima invenzione del segretario di stato statunitense Hillary Clinton: a Cuba giova l’embargo. Il presidente del parlamento cubano ha risposto semplicemente chiedendo agli Stati Uniti di revocare questo terribile e discriminatorio ‘bloqueo’. Un braccio di ferro impari.

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »