“A slum symphony”, lo studio della musica come strumento di inclusione sociale

di Barbara Meo Evoli

CARACAS – Cristiano Barbarossa racconta nel film andato in onda su Rai Tre la vita di cinque bambini e adolescenti dei ‘barrios’ che suonano nelle orchestre del Fesnojiv e lottano per un futuro migliore.

Continuar leyendo ““A slum symphony”, lo studio della musica come strumento di inclusione sociale”

Anuncios

Le note italiane portate in Venezuela

CARACAS – Portare il repertorio chitarristico italiano in America latina. Questo l’obiettivo di Fabio Federico, musicista venuto in Venezuela per eseguire due concerti e due master class a Caracas e Maracay. L’iniziativa è promossa dall’Istituto italiano di cultura.

Continuar leyendo “Le note italiane portate in Venezuela”

Forse la sindaco Letizia Moratti in Venezuela per il Fesnojiv

 Dopo il concerto dell’orchestra Simón Bolívar a La Scala, il maestro José Antonio Abreu ha invitato la prima cittadina di Milano e la duchessa di York a recarsi in Venezuela per conoscere il Sistema di orchestre infantili e giovanili (Fesnojiv). Così Abreu, il fondatore del Fesnojiv, ha aperto il concerto: “Ai poveri non bisogna dare una cultura povera”.

L'orchestra Simón Bolívar diretta da Gustavo Dudamel
L'orchestra Simón Bolívar diretta da Gustavo Dudamel

 

Continuar leyendo “Forse la sindaco Letizia Moratti in Venezuela per il Fesnojiv”

Maya, le piramidi usate come casse di risonanza

mayaCANCUN – Oltre alla matematica e all’astronomia, la cultura maya conosceva anche la musica e l’acustica come dimostrano le piramidi. Un gruppo di ricercatori americani guidati dell’istituto tecnologico della Georgia ha scoperto che la piramide di El Castillo, nello Yucatan messicano, funziona come una gigantesca cassa di risonanza. Lo studio ha anche dimostrato che l’altezza e lo spazio tra gli scaloni creano un filtro acustico che enfatizza le frequenze.

La musica: strumento per uscire dalla povertà

Dopo aver studiato pianoforte al Conservatorio in Italia, Domenico Lombardi è tornato in Venezuela per dirigere l’Orchestra sinfonica giovanile e infantile dello stato Vargas

Domenico Lombardi con i suoi alunni del Conservatorio
Domenico Lombardi con i suoi alunni del Conservatorio

CARACAS – “Regalare ai bambini umili la musica classica vale più di qualsiasi concerto in un teatro prestigioso. Vedere i ragazzi sorridere ascoltando Mozart sotto un semplice tendone in piedi sul terriccio ha un valore inestimabile”. Così spiega la sua dedicazione al progetto delle Orchestre sinfoniche giovanili e infantili del Venezuela (Fesnojiv), il giovane direttore Domenico Lombardi. Continuar leyendo “La musica: strumento per uscire dalla povertà”