È necessaria una soluzione pacifica al conflitto colombiano

BOGOTÀ – Dopo 60 anni di conflitti armati fra esercito, paramilitari di destra e guerriglia marxista-leninista in Colombia la soluzione non può essere che negoziata, al contrario la politica intrapresa sia dall’ex presidente Uribe che dall’attuale Santos è stata militarista. Nell’incontro internazionale per la pace in Colombia tenutosi a Buenos Aires si è concluso che la guerra in corso potrà risolversi solo con il dialogo.

Continuar leyendo “È necessaria una soluzione pacifica al conflitto colombiano”

Anuncios

Ristabilite le relazioni Venezuela-Colombia

di Gennaro Carotenuto

BOGOTÀ – E’ fallito il piano del Pentagono e di Álvaro Uribe di ipotecare le relazioni tra il successore di questo e il Venezuela per destabilizzare il governo di Hugo Chávez e incolparlo di finanziare e proteggere “gruppi terroristi”.

Continuar leyendo “Ristabilite le relazioni Venezuela-Colombia”

Gli insulti di Uribe al Nobel per la pace argentino

Il premio Nobel per la Pace argentino Pérez Esquivel

BOGOTA’ – Quando delle dichiarazioni fastidiose confermate da una voce autorevole vengono pubblicate su un quotidiano importante come il Washington Post perfino lo stesso presidente colombiano scende in campo per nascondere i propri misfatti. Uribe ha infatti apertamente insultato il premio Nobel per la Pace argentino Pérez Esquivel per aver raccolto la testimonianza di un poliziotto colombiano sulle operazioni organizzate in combutta con i paramilitari.

Continuar leyendo “Gli insulti di Uribe al Nobel per la pace argentino”

Come da copione. Anzi peggio

di Simone Bruno

BOGOTÀ – Juan Manuel Santos sfiora la vittoria al primo turno, staccando Mockus, suo diretto avversario, di oltre venti punti. Ovviamente vince il partito dell’astensione che si attesta al 51 per cento. Santos è l’autore dell’attacco militare all’accampamento delle Farc in Ecuador a pochi kilometri dalla Colombia dove morirono 18 persone ed è stato coinvolto nello scandalo dei Falsos Positivos. Si prospetta un difficile futuro per la Colombia.

Continuar leyendo “Come da copione. Anzi peggio”

Calle 13: “Viva Puerto Rico libre!”

calle 13Calle 13 critica i potenti. Difende Chávez e attacca Uribe e il presidente di Porto Rico. Così sono stati cancellati i suoi concerti in Colombia. Il famoso cantante portoricano del gruppo Calle 13 durante la presentazione dei premi America latina del canale commerciale Mtv ha protestato duramente contro il licenziamento di 13.ooo dipendenti pubblici a Porto Rico.

Continuar leyendo “Calle 13: “Viva Puerto Rico libre!””

Un piano per estinguere gli indigeni Awà

awaBOGOTÀ – Sono 28 gli indigeni Awá uccisi presuntamente dai paramilitari e dall’esercito dall’inizio dell’anno in Colombia. Questo paese non dovrebbe essere una delle grandi democrazie dell’America latina? Il relatore speciale dell’Ufficio Onu sui diritti umani dei popoli indigeni, James Anaya, ha dichiarato che la situazione di queste etnie “è grave, critica e profondamente preoccupante”. Continuar leyendo “Un piano per estinguere gli indigeni Awà”