La lotta al narcotraffico in America latina funziona?

narcosIn Argentina, il 7 e l’8 agosto, si discute su ciò che nasconde la lotta al narcotraffico nella Prima conferenza latinoamericana sull’argomento. In Argentina oltre il 70 per cento dei condannati per reati di droga sono piccoli consumatori di cocaina o marijuana. La lotta al narcotraffico orchestrata dagli stati Uniti non riesce quindi a prendere i pesci grossi, o semplicemente non gli conviene condannarli? I fondi utilizzati per sconfiggere i narcos sono un giro d’affari enorme. Questi soldi non verranno utilizzati per ben altri fini?

di Stella Spinelli

Continuar leyendo “La lotta al narcotraffico in America latina funziona?”

Anuncios

La ‘rumba’ a Caracas: viaggio nel mondo della droga e dell’alcool

L’ultimo rapporto dell’Osservatorio europeo sulle droghe rileva che anche in Europa è aumentato il consumo di cocaina nei giovani tra i 15 e i 24 anni

CARACAS – Una vecchia casetta che si nasconde fra le piante in una stradina di Sabana grande. Gente di tutte le età chiacchiera in piedi con un bicchiere di cuba libre in mano, dinanzi alla grata dell’entrata del Manì: locale storico di Caracas. Nel bar sono sparse sedie e tavolini di ferro rustici, sul bancone curvilineo la gente si appoggia con i gomiti mentre fuma lentamente una sigaretta Belmont e si guarda attorno.

“Io bevo per disinibirmi, per essere socievole, per stare bene. E’ difficile sentire un benessere simile a quello che si prova bevendo dell’alcool” sostiene una giovane ragazza italo-venezuelana fisioterapista mentre sorseggia una birra sorridendo. “Uno beve per ubriacarsi e quando ti piace un ragazzo bevi di più per avvicinarlo più facilmente” spiega l’amica seduta al tavolo con aria stupita dalla domanda.

Continuar leyendo “La ‘rumba’ a Caracas: viaggio nel mondo della droga e dell’alcool”