Le radio illegali

radio

di Barbara Meo Evoli

CARACAS – “Sono state chiuse da Chávez 34 radio e due televisioni libere”. “Ma il governo ha già programmato la chiusura di altre 200”. Così hanno tuonato i media dell’opposizione venezolana e così hanno ripetuto quasi tutti i media del mondo. Ma l’etere è un bene pubblico inalienabile e lo stato ha il dovere di regolarne il suo utilizzo.

Continuar leyendo “Le radio illegali”