Frattini incontra la collettività italiana a Caracas

Il ministro degli Esteri Frattini e l'Ambasciatore MaccottaCARACAS – Toccata e fuga del ministro degli Esteri Frattini in Venezuela. Giovedì nell’incontro con la Collettività italiana il titolare della Farnesina ha ascoltato le problematiche dei connazionali per trovare delle soluzioni o per adempiere a una pura formalità? La sua visita ha comunque raggiunto un obiettivo: sbloccare il debito di 1 miliardo e 200 euro del governo venezuelano con le multinazionali italiane presenti sul territorio. Sono stati inoltre firmati 6 accordi di cooperazione.

Continuar leyendo “Frattini incontra la collettività italiana a Caracas”

Anuncios

L’Ecuador risarcirà la Chevron

QUITO – Non solo la Texaco ha sfruttato per anni i giacimenti petroliferi dell’Ecuador, lasciando al paese andino le briciole della ricchezza del suo sottosuolo, adesso il paese progressista deve risarcire ben 700 milioni di dollari alla multinazionale statunitense. Così è stato deciso dalla Corte Permanente degli Arbitrati dell’Aia. Il Tribunale avrebbe deciso lo stesso?

Continuar leyendo “L’Ecuador risarcirà la Chevron”

Si apre per Venezuela e Italia un nuovo capitolo

CARACAS – Martedì Eni e Pdvsa hanno firmato tre accordi strategici per lo sfruttamento di giacimenti della fascia petrolifera dell’Orinoco, una delle più grandi riserve al mondo di oro nero. Il sottosegretario agli Esteri, Vincenzo Scotti, a colloquio con il quotidiano La Voce d’Italia, illustra le prospettive di collaborazione tra Venezuela e Italia ed assicura il coinvolgimento delle aziende italo-venezolane.

di Mauro Bafile

Continuar leyendo “Si apre per Venezuela e Italia un nuovo capitolo”

‘La Minaccia’, il documentario italiano critico della Rivoluzione bolivariana

documentario la minacciaCARACAS – Hugo Chávez, il potere, la televisione e la più grande riserva di petrolio al mondo. Dall’altra parte c’è la gente comune, con la propria quotidianità, la lotta alla delinquenza, i ‘barrios’ di Caracas e le ‘petrocase’ nelle campagne. Il documentario tutto italiano ‘La minaccia’ non lascia indifferrenti.

Continuar leyendo “‘La Minaccia’, il documentario italiano critico della Rivoluzione bolivariana”

Chevron denunciata per danni ambientali per 27 mld $

chevronQUITO – La compagnia petrolifera statunitense Chevron, una delle maggiori aziende del mondo, è stata denunciata una decina d’anni fa per via di alcune procedure poco chiare nello smaltimento dei rifiuti tossici e di petrolio grezzo che riversava nelle acque del Rio delle Amazzoni, causando danni irreparabili alla popolazione locale e alla natura circostante. Danni che secondo il governo di Quito potrebbero ammontare a più di 27 miliardi di dollari, il doppio del bilancio 2008 del paese andino.

Continuar leyendo “Chevron denunciata per danni ambientali per 27 mld $”

Onu, le terre devono rimanere agli indigeni

JORNADA PERULIMA – Dopo la forte repressione effettuata dalla polizia contro gli indigeni dell’Amazzonia peruviana, la Commissione dell’ Onu Cerd ha raccomandato al governo di non consentire alle compagnie petrolifere lo sfruttamento del sottosuolo. Per la prima volta la voce degli indigeni si è fatta sentire a livello internazionale, costando però la morte di decine di persone. Il governo di Alan García rispetterà il monito e non sottrarrà la terra e le sue risorse ai suoi abitanti per venderla ai colossi del petrolio?

Continuar leyendo “Onu, le terre devono rimanere agli indigeni”

Petrosal, la nuova società statale del petrolio

lula 2SAN PAOLO – Il presidente Luiz Lula da Silva ha annunciato ieri la creazione di una nuova Società statale, Petrosal, per controllare l’estrazione di idrocarburi nelle riserve di petrolio individuate, due anni fa, dal gruppo geologico denominato”pre-sal”. Le recenti scoperte di nuovi giacimenti petroliferi forse sposteranno il Brasile al quinto posto nella top ten dei paesi produttori di petrolio.

Continuar leyendo “Petrosal, la nuova società statale del petrolio”