Finalmente i dentisti di Barrio Adentro diventano dipendenti pubblici

 

Un centro di diagnostica integrale
Un centro di diagnostica integrale

CARACAS – Dopo mesi di protesta, venerdì sono stati stipulati i contratti a tempo indeterminato per 193 dentisti venezuelani della missione Barrio Adentro di Caracas. Nel salone principale del ministero della Sanità in un atto ufficiale in presenza di circa 400 persone il coordinatore del programma sanitario nella capitale Jorge Hontoria ha consegnato ai dentisti il riconoscimento ufficiale come funzionari pubblici. «La missione – dichiara Hontoria alla Voce d’Italia – sta raggiungendo i suoi obiettivi. Abbiamo cominciato nel 2002 con la costruzione di strutture sanitarie in tutte le zone della capitale, anche nei luoghi di più difficile accesso come nei barrios con la meta di garantire la salute gratuitamente a tutti i cittadini nelle proprie comunità». Secondo gli accordi ALBA «all’inizio il personale medico era composto quasi solo da cubani rimasti nel paese in media cinque anni, e progressivamente sono stati sostituiti da venezuelani, tanto che oggi i medici connazionali rappresentano un quarto del personale».

Continuar leyendo “Finalmente i dentisti di Barrio Adentro diventano dipendenti pubblici”

Anuncios

Barrio Adentro: medici e infermieri, mancano risorse e non ci pagano

CARACAS – Sono passati ormai cinque anni da quando è stata lanciata la Missione Barrio Adentro I, il più celebre programma sociale promosso dal governo di Hugo Chávez. L’obiettivo della Missione è quello di garantire il diritto alla salute alla popolazione di scarse risorse economiche in tutte le regioni del Venezuela. E’ ormai da un anno che i dentisti e gli infermieri di Barrio Adentro I di Caracas si sono mobilitati affinché gli siano riconosciuti i minimi diritti come dipendenti pubblici.
Continuar leyendo “Barrio Adentro: medici e infermieri, mancano risorse e non ci pagano”