Ricomincia il processo per l’omicidio del leader Guaranì

Il leader guaraní Kaiowá Marcos Veron

SAN PAOLO – Forse i tempi un po’ stanno cambiando. Il processo contro coloro che uccisero il leader guaraní brasiliano Veron sta ripartendo. Il capo indigeno aveva osato opporsi a un ricco allevatore per difendere la propria comunità.

Riparte a San Paolo del Brasile il processo per l’omicidio di Kaiowá Marcos Veron, il celebre leader dei Guaranì che venne fatto picchiare a morte da un allevatore locale. La prima udienza è prevista per oggi e vede al banco degli imputati Estevão Romero, Carlos Roberto dos Santos e Jorge Cristaldo Insabralde, accusati di omicidio, arresti arbitrari, frode procedurale e altri crimini.

L’omicidio di Veron fu commissionato nel 2003 dal proprietario di un ranch. L’allevatore aveva occupato le terre in origine appartenenti ad una comunità di Guaranì e Veron li aveva guidati nella rioccupazione dei propri territori. Il processo per il suo omicidio avrebbe dovuto cominciare nell’aprile dello scorso anno, ma era stato rimandato già due volte per impedimenti di varia natura. Si tratta di un processo “storico” secondo il Procuratore Generale del Brasile (che lo ha portato in tribunale), perchè è la prima volta che nel Mato Grosso do Sul vanno a giudizio persone accusate di aver assassinato un indios.

Il processo per l’omicidio di Veron porta di nuovo alla luce il caso dei Guaranì, un popolo costretto a vivere in condizioni spaventose, rinchiuso nelle riserve o relegato in accampamenti ai margini delle strade. Una comunità a cui sono state sottratte le proprie terre, per farne allevamenti di bestiame e piantagioni, e tutto questo nella più completa indifferenza da parte delle autorità locali.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Brasile e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...