È stata ricostruita la casa di García Marquez

BOGOTÀ – La casa dove è nato e cresciuto il Premio Nobel della Letteratura, il colombiano Gabriel García Márquez, è stata ricostruita e ha aperto le sue porte al pubblico, il 25 marzo, nella città natale dello scrittore, Aracataca, a nord della Colombia.

Pur trattandosi di una ricostruzione, l’abitazione originale dei nonni di García Márquez fu demolita quarant’anni fa, il visitatore può ripercorrere gli spazi, passati alla storia della letteratura mondiale, attraverso le descrizioni scritte nei suoi libri. La casa museo, riporta in ogni dettaglio la quotidianità della vita dello scrittore, dall’infanzia all’adolescenza.

Quattordici sono le stanze che ricreano minuziosamente la casa caraibica dalla prima metà del XX° secolo. La ricostruzione è stata realizzata grazie ai racconti dello scrittore, alla sua biografia “Vivir para contarla” e la testimonianza di familiari ed amici.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Colombia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...