Allo studio un organismo continentale latinoamericano

CANCUN – Ieri il presidente venezolano Hugo Chávez aveva proposto di creare un’organizzazione continentale alternativa all’Osa, da lui definita “inutile”. Sembra che anche presidenti più moderati e di destra come il brasiliano Lula e il messicano Calderón vedano di buon occhio l’idea. Per la prima volta si costituirebbe così un organismo nelle Americhe che esclude i due grandi giganti: Usa e Canada.

Il progetto alternativo all’Osa (Organizzazione degli Stati americani) proposto ieri dal presidente veneozlano Hugo Chávez è stato l’argomento centrale del vertice del Gruppo di Rio che ha visto la presenza dei capi di Stato di America Latina e Caribe a Cancun, in Messico.

Il progetto ha raccolto un ampio consenso tra governi di diverso colore politico, dai “boliviariani” guidati da Chavez ai più moderati Luiz Inacio Lula da Silva (Brasile) e Felipe Calderon (Messico).

Il Gruppo di Rio nasce proprio, negli anni ’80, come accordo tra Paesi latinoamericani e caraibici intenzionati a uscire dalla sfera d’influenza statunitense, ma a differenza dell’Osa, non ha una struttura organizzativa vera e propria.

L’iniziativa allo studio nel corso delle riunioni preparatorie del vertice prevede invece la nascita di una Organizzazione degli Stati latinoamericani che escluda Usa e Canada e che sia in grado, ha anticipato il ministro degli Esteri Messicano Patricia Espinosa ai media locali, “di intervenire e prendere decisioni in maniera agile e che si concentri sulla lotta alla povertà, sui programmi di sviluppo, sulla governabilità”.

Un concetto condiviso e sostenuto anche da Venezuela, Brasile ed Ecuador, con l’obiettivo di garantire, ha aggiunto sempre il ministro messicano, “il rafforzamento della voce del subcontinente di fronte alle altre nazioni, sul fronte politico come su quello commerciale”.

www.meoevoli.eu

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mexico e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...