I nuovi emigranti: il II Incontro dei venezolani a Milano

MILANO – Sotto la pioggia dell’autunno milanese, il 22 novembre si è tenuta la seconda riunione del gruppo dei Venezolani a Milano. L’allegria come sempre è stata protagonista. Una gran parte dei nuovi emigranti venezolani in Italia sono nipoti di coloro che negli anni ’50 avevano lasciato l’Italia alla ricerca di opportunità nel Nuovo mondo. I loro nonni, arrivati dall’altra parte dell’oceano, avevano costituito lo stesso tipo di associazioni che oggi stanno creando i nipoti per darsi man forte.

L’incontro ha chiuso in bellezza un anno molto positivo trascorso all’insegna dell’unione fra immigrati e integrazione con gli italiani. Sono state numerose le iniziative svolte: il pic nic nel Parco di Monza, la festa di Natale, Carnevale e Halloween che hanno permesso di stringere nuovi legami di amicizia fra i venezolani emigrati in Italia di recente e quelli stabilitesi da più anni.

Il gruppo è nato nel 2008 dall’iniziativa di Onofrio Petruzzella. L’idea era di creare uno spazio dove i venezolani potessero condividere esperienze, fare nuove amicizie, appoggiarsi e aiutarsi l’uno con l’altro.

Il collettivo si dirige ai venezolani che vivono a Milano e nei dintorni, senza escludere chi voglia partecipare virtualmente e si trovi in altre regioni d’Italia. E’ stato creato per coloro che abbiano il desiderio di preservare le proprie tradizioni venezolane e di sentirsi come a casa in un paese del Vecchio continente.

Per tutti i vecchi e nuovi emigranti nel Nord Italia esiste un gruppo denominato “Venezolanos en Milano” sul network Facebook sempre aperto a nuove partecipazioni.

Barbara Meo Evoli

www.meoevoli.eu

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s