Le coppie gay possono adottare i bambini

uruguayMONTEVIDEO – L’Uruguay è il primo paese dell’America latina che permette l’adozione di minori alle coppie gay. Questa una delle misure promosse dal governo progressista di Tabaré Vàzquez. In Europoa, nel 2008 la Corte europea dei diritti dell’uomo ha stabilito che anche gli omosessuali hanno diritto ad adottare un bambino. L’adozione da parte di coppie dello stesso sesso è legale in Regno Unito, Spagna, Svezia, Belgio, Olanda, Islanda e Israele. In Irlanda e Francia i single, sia omosessuali che eterosessuali, possono richiedere l’adozione.

Il Senato dell’Uruguay ha approvato una legge che permetterà adottare bambini alle coppie dello stesso sesso.

Diciasette dei 23 senatori hanno votato a favore della nuova normativa che è stata fortemente criticata dalla Chiesa cattolica. L’arcivescovo di Montevideo, Nicolas Cotugno, ha detto prima del voto, che sarebbe “un errore grave accettare l’adozione di bambini da parte di coppie omosessuali”. Secondo quanto riferisce l’agenzia France Press, Cotugno ha detto che “non si tratta di religione, filosofia o sociologia. E’ una questione di rispetto della stessa natura umana”.

Con questa legge l’Uruguay diventa il primo Paese dell’America Latina per consentire alle coppie omossesuali la possibilità di adottare. Questo controverso disegno di legge è l’ultimo di una serie di misure di liberalizzazione sostenuta dal presidente Tabaré Vàzquez.

www.meoevoli.eu

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s