Messico, attenzione alle coltivazioni transgeniche

Il Ministro dell‘Agricoltura del Messico, Alberto Cárdenas, ha annunciato oggi che il prossimo autunno-inverno (ottobre-novembre), si faranno le prime raccolte di mais transgenico nel paese. Quando in Grecia il grano geneticamente modificato MON 810 è stato considerato pericoloso per la salute.

alimentos-transgenicos

Il funzionario ha dichiarato che i processi di valutazione alla richiesta di semina sperimentale di mais transgenico sono già stati approvati, e che manca soltanto il punto di vista del Ministero dell’Ambiente.

A maggio, l’azienda multinazionale Monsanto ha annunciato di aver chiesto il permesso al Governo Federale per seminare mais transgenico negli stati del nord quali Sonora, Sinaloa e Tamaulipas, per valutare che “non faccia male, che non provochi danni all’ecologia e che abbia risultati economici positivi per i produttori”, ha affermato.

La raccolta che si effettuerà dalla coltivazione sperimentale sarà distrutta, come richiede la legge, ha promesso la Società.

Nel 2006, l’organizzazione ambientalista Greenpeace ha denunciato che la ditta Monsanto pensava già di sperimentare la coltivazione in Messico con il grano MON 810, proibito in Grecia per il suo impatto ambientale negativo.

www.meoevoli.eu

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión /  Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión /  Cambiar )

w

Conectando a %s