Il Venezuela blocca l’invio di petrolio alla dittatura onduregna

Da minaccia a realtà. Il presidente Chavez aveva già avvertito il governo de facto onduregno che il trafserimento dell’oro nero non sarebbe durato a lungo

nave carica di petrolio dal venezuela“Non possiamo trasferire le risorse di Petrocaribe a una dittatura e ancora meno a un piccolo gruppo di imprenditori che hanno fatto il colpo di Stato”, ha dichiarato il ministro dell’Energia e del Petrolio, Rafael Ramírez.

Il ministro dell’Energia e del Petrolio venezuelano, Rafael Ramírez, ha così confermato che il suo paese ha deciso di sospendere l’invio di petrolio all’Honduras fino a quando la costituzionalità non verrà restituita al paese centroamericano.

Con le dichiarazioni rilasciate, Ramírez, ha ribadito che il governo venezuelano ha deciso di cancellare gli invii di grezzo all’Honduras stabiliti nei convegni di Petrocaribe. Ciò come conseguenza del colpo di Stato iniziato lo scorso 28 giugno cha ha destituito il presidente Manuel Zelaya.

www.meoevoli.eu

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Politica e Cronaca e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...